Teaching support

L’opportunità di guardare alla didattica con occhi nuovi

Il lavoro teatrale è opportunità feconda per ampliare le proprie doti di espressività e comunicatività, per sviluppare una relazione aperta, positiva e creativa, con il gruppo classe e creare una didattica efficace.

Riteniamo importante, per un docente, sviluppare nuove  sensibilità per cogliere le dinamiche interne al gruppo, per coinvolgere al meglio l’aula e gestirne l’attenzione, gli scontri, la disciplina.

Lavoriamo per accrescere la capacità di perspective taking (capacità di guardare le cose dal punto di vista dell’altro),  dote fondamentale per la convivenza civile e la gestione dei conflitti.

Crediamo che la capacità di accogliere ed elaborare l’imperfezione e l’errore, in se stessi e negli allievi, possa guidare il gruppo a risultati migliori, sia nell’apprendimento che nella creazione del benessere sociale.

striscia-a-4

Obiettivi del corso:

  • Incrementare la capacità di creare interesse e mantenerlo.
  • Sviluppare gli strumenti comunicativi ed accrescere l’espressività.
  • Acquisire maggiore consapevolezza delle dinamiche di gruppo e migliorarne la gestione.
  • Affinare gli strumenti di comunicazione per gestire al meglio la disciplina.
  • Scoprire come l’opposizione può essere occasione di crescita della relazione.
  • Ottimizzare la gestione delle proprie energie.

Per raggiungere questi obiettivi proponiamo tecniche mirate che aumentano la consapevolezza delle dinamiche relazionali fra docente e aula.

L’uso della simulazione d’aula è un punto centrale del lavoro del corso. Attraverso simulazioni, dove ciascuno potrà essere allievo o docente, verranno analizzate e chiarite molte delle dinamiche presenti in un gruppo classe con l’obiettivo finale di prevederle e gestirle.

albert-einstein-quinto-insegnamento