La Casa del Teatro

Lo Scantinato è, nel panorama fiorentino, un punto di riferimento per un teatro che sa stupire e coinvolgere, facendo vivere le emozioni ad un passo dai personaggi.
Per ogni allestimento la sala si trasforma ricreando l’ambiente più adatto alla rappresentazione, e sempre portando il pubblico nel cuore dell’azione scenica.

scanti_logoDal 1999 con voi….

Lo Scantinato è lo spazio teatrale gestito dall’Associazione Culturale “Il Genio della Lampada”.
Nasce nel 1999 dalla ristrutturazione di alcuni garage e cantine di una villetta anni ’60 situata in Via San Domenico a Firenze. Apre i battenti ai soci del Genio nell’ottobre del 1999 con il primo ciclo di “Serata dello Scantinato”; una tipologia di “serata teatrale” che fa da contenitore a brani di teatro classico, comico o drammatico, pezzi di cabaret, interventi dimostrativi degli allievi, musica ed animazione in mezzo al pubblico, il tutto affiancato da piccoli buffet.
L’immediato favore del pubblico per questa iniziativa ha fatto sì che la programmazione non sia mai più stata interrotta. E da una programmazione che presentava solo cicli di “Serate della Scantinato” siamo passati, nella stagione 2001-2002, ad un cartellone annuale, contenente cicli di spettacoli come “Il salotto del giallo”, “Ospiti Celebri”, “L’emozione dei Maestri”, “Parole in Musica”, “Firenze d’Autore” ed “Incontri di lavoro ed arte”.
Oggi lo scantinato presenta un cartellone eclettico e originale. All’interno della stagione  a testi d’autore si affianca una nuova drammaturgia anche di autori legati allo scantinato e al Down Theatre, autori che hanno già avuto riconoscimenti importanti dal pubblico e dalla critica.
Lo spazio si presta ad una recitazione quasi cinematografica, in quanto il pubblico siede vicinissimo agli attori e può godere così di ogni sfumatura espressiva. Questo permette all’attore di non dover sbraitare i sentimenti per colmare la distanza fra palco e platea, bensì da la possibilità all’attore di vivere le emozioni con verità e coinvolgimento. Quell’emozione che viene così immediatamente condivisa con il pubblico.